Lo storia

A Oristano dire Piroddi e dire mobili è quasi sinonimo, soprattutto se si parla con le persone nate nella prima repubblica…
La storia della famiglia risale al 1893, quando Aurelio Piroddi lascio’ piazza san benedetto di cagliari dove abitava nel palazzotto Piroddi, e decise di trasferirsi a Oristano per avviare la sua attività commerciale nei locali di via Tirso 12, ora di proprietà del pronipote Francesco.

Ad Aurelio seguirono i figli Iginio e Claudio, che da negozio generalista iniziarono a specializzarsi negli articoli per la casa e mobili. Iginio fu parte attiva nell’azienda dagli inizi del 900 fino agli anni 90.
Il figlio Marco dagli anni 60 fino agli anni 2000, con il supporto della figlia Luciana, ha permesso un grande ammodernamento dell’attività diventando punto di riferimento per tutta la provincia di Oristano specialmente per la vendita di cucine, in particolare di Cucine Scavolini.

Nel 2012 dopo il suo rientro in Sardegna, a Francesco, ormai la quarta generazione, tocca l’arduo compito di ammodernare e reinterpretare la nuova realtà aziendale che si deve confrontare ora non solo con la concorrenza storica, ma soprattuto con uno stravolgimento imposto dalla grande distribuzione e dai nuovi bisogni dei consumatori di oggi.

Oggi l’azienda si propone l’obiettivo di servire una clientela attenta soprattutto alla qualità dei prodotti che decide di portare a casa.

Sempre di più la mission si può sintetizzare in “Piroddi: qualità a casa tua”.

Centro Scavolini ad Oristano

Cucine, Arredamento e Bagni

Savolini-cucine-living
blu-Scavolini-bagni

Showroom multimarca
ad Oristano

Come raggiungere Via Tirso 12,
il Centro Scavolini ad Oristano

Come raggiungere via Cagliari 72,
lo Showroom ad Oristano

Contattaci subito!

Vuoi maggiori informazioni sui nostri allestimenti?
Vuoi prenotare un sopralluogo o una visita?

Il nostro team di esperti con esperienza pluridecennale è pronto a soddisfare tutte le tue esigenze.